I luoghi imperdibili.

Il percorso prevede un itinerario che toccherà (i) la Casa natale del Maestro e la Chiesa di San Michele, dove Verdi fu battezzato, (ii) Casa Barezzi in cui tutto parla del compositore e lì si rivivono la sua formazione e la sua carriera, (iii) il Museo Nazionale Giuseppe Verdi, ubicato a Villa Pallavicino, ove si snoda un percorso dedicato alle grandi opere del Maestro, (iv) Villa Sant'Agata a Villanova sull'Arda, residenza della maturità ricca di cimeli preziosi, ma soprattutto Busseto, la cittadina verdiana per eccellenza con Piazza Verdi su cui si affacciano edifici storici e la rocca duecentesca sede del Municipio, ed il Teatro Verdi inaugurato nel 1868 ove verrà eseguita la rappresentazione delle arie più famose di Verdi.

Sapori

All'ora di cena, nello scenario della bassa a fianco al fiume Po, verrà servita una cena con i tipici sapori della terra che ha dato i natali al Maestro. Moda e shopping.
Iniziando il tour al mattino, è prevista una tappa aggiuntiva al Fidenza Village, shopping center che raccoglie i brand più ricercati della moda italiana.